Finanziamento


       

Grazie alla sua rete di marketing internazionale, DEZA TECH SARL U s.r.o riceve diverse richieste relative al finanziamento di progetti di sviluppo.

Questi progetti sono identificati dai nostri consulenti in collaborazione con i proprietari di progetti o mutuatari.

Il processo di finanziamento inizia quando il proprietario del progetto ci invia una lettera di intenti (LOI) e il profilo del progetto.

Dopo l'analisi preliminare e le consultazioni con il finanziatore, se il progetto soddisfa i requisiti necessari e supponendo che il mutuatario sia una società esistente, sarà chiesto al mutuatario di inviare gli studi di fattibilità e il bilancio dei cinque ultimi anni.

Nel caso in cui si tratti di una nuova società di start up, sarà richiesto il saldo di almeno tre anni a venire.
In base alle dimensioni del progetto, in alcuni casi verrà richiesta una squadra di esperti per visitare il sito e effettuare la valutazione.

Nella maggior parte dei casi, grazie alla banca locale o alla banca mutuatario che offre le garanzie richieste, qualsiasi decisione relativa all'accettazione del finanziamento del progetto si basa sulla decisione della banca che offre la garanzia richiesta.

È una pietra miliare per raggiungere la rarrestrita struttura di finanziamento del progetto che si basa su un'attenta valutazione dei rischi di costruzione, di esercizio e di ricavo e cerca di ottenere un'allocazione ottimale del rischio tra i partner privati ​​per la transazione.

La strutturazione finanziaria in pratica significa limitare i rischi ai finanziatori senior e assegnarli a investitori azionari, subappaltatori, garanti e altre parti tramite accordi contrattuali di un tipo o dell'altro.

Grazie a un solido team di consulenti finanziari, siamo in grado di decidere e consigliare le probabili fonti di finanziamento per un determinato progetto. Possiamo anche aiutare a trovare l'EPC, l'investitore o l'esportatore per soddisfare il requisito dello stress da parte dei finanzieri in caso di finanziamento dell'esportazione.

Si tratta di scenari diversi, ma l'equità viene solitamente fornita dagli sponsor del progetto, ma può anche essere fornita dai contraenti che costruiranno e gestiranno il progetto, nonché dalle istituzioni finanziarie. Gran parte del patrimonio netto (spesso denominato "quasi-equity") può essere in realtà sotto forma di debito subordinato degli azionisti, per benefici fiscali e contabili. Dal momento che i portafogli azionari sopportano i rischi primari nell'ambito di un progetto PPP, cercheranno un rendimento più elevato sul finanziamento che forniscono.

Pertanto è altamente raccomandato che ogni finanziamento projetc sia analizzato caso per caso per garantire la fattibilità e il ritorno sull'investimento.

Per qualsiasi domanda, vi preghiamo di contattarci all'indirizzo serviceclient@dezatech.com